parallax background

Quota di iscrizione all’albo, scadenza 16 Febbraio

Nuova procedura gestione DUI 2017
29 Luglio 2017
Consulenti del Lavoro.it
28 Settembre 2017
Dal 2015 il termine ultimo per il pagamento della quota di iscrizione è fissato al 16 febbraio e dovrà essere effettuato esclusivamente a mezzo mod. F24.
Il termine e la modalità di pagamento sono stati stabiliti da una apposita convenzione stipulata fra il Consiglio Nazionale e l'Agenzia delle Entrate.
Scarica il faxsimile del versamento modello F24
Istruzioni per la compilazione del modello F24: vedi il punto 1 "QUOTE E MODALITÀ DI ISCRIZIONE ALL'ALBO" in questa pagina
ATTENZIONE. Nel campo "codice posizione" va indicato il numero di iscrizione all'Albo dei Consulenti del Lavoro di Fermo, preceduto da tanti zeri fino al riempimento della casella
1QUOTE E MODALITÀ DI ISCRIZIONE ALL'ALBO
Dal 2015 la quota di iscrizione all'Ordine dovrà avvenire esclusivamente a mezzo F24, in virtù di una apposita convenzione stipulata dal Consiglio Nazionale con l’Agenzia delle Entrate, alla quale il nostro Consiglio Provinciale ha aderito.

L’importo dovuto potrà essere compensato con eventuali crediti di imposta. La quota annuale dovuta per l'iscrizione all’Ordine dovrà essere versata con due codici diversi:

- FM00 per il Consiglio Provinciale €. 210,00
- ODCL per il Consiglio Nazionale € 190,00.

Pertanto, l’importo complessivo dovuto è pari ad €. 400,00 (quattrocento/00).
Le istruzioni per effettuare il pagamento sono indicate di seguito:

- Istruzioni operative per la compilazione del mod. F24: vedi punto 2 "PAGAMENTO QUOTE ANNUALI ISCRIZIONE ALL'ALBO ANNO" in questa pagina

- Fac-simile modello F24 compilato (variare solo il numero posizione di entrambe le caselle, indicando il numero di iscrizione all'Albo dei Consulenti del Lavoro di Fermo, preceduto da tanti zeri fino a raggiungere 5 caratteri. Per i dettagli vedi le istruzioni operative indicate nel link sopra riportato).

Si ricorda che il pagamento della quota annuale costituisce un obbligo, previsto dal nostro Ordinamento professionale a sensi degli artt. 14, comma 1, lettera h) e 23 comma 1, lettera c) della legge 11 gennaio 1979, n. 12, il cui inadempimento comporta l'applicazione dei provvedimenti di cui all'art. 29, lettera d) della stessa legge, oltre alle maggiorazioni e agli interessi legali cosi come previsti dall’art. 2 delle norme regolamentari per il ritardato versamento dei contributi dovuti ai Consigli Provinciali, diramate con circolare n. 844 del 23 febbraio 2005 del Consiglio Nazionale dell'Ordine.
2PAGAMENTO QUOTE ANNUALI ISCRIZIONE ALL'ALBO
Scadenza 16 Febbraio - Modalità di pagamento attraverso Modello F24

Istruzioni per la compilazione del Modello F24

- Sezione da utilizzare "ALTRI ENTI PREVIDENZIALI ED ASSICURATIVI"

- Codice Ente = 0005

- Codice Sede = FM

- Causale contributo prima riga (quattro caratteri) = ODCL

- Causale contributo seconda riga (quattro caratteri) = FM00

- Codice posizione (cinque caratteri) = numero personale di iscrizione all’Albo preceduto da tanti zeri fino a raggiungere cinque caratteri. Esempio, iscrizione all’Albo n. 155, scrivere 00155. Oppure iscrizione all’Albo n. 95, scrivere 00095.

- Periodo di riferimento (mm/aaaa) = da 01/XXXX - a 12/XXXX

- Importi a debito versati prima riga = € 190,00

- Importi a debito versati seconda riga = € 210,00

Il modello F24 va compilato come nell’esempio sottoindicato avendo cura di indicare al posto di “00001” il proprio numero di iscrizione all’Albo preceduto da tanti zeri fino a raggiungere i 5 caratteri. Il versamento va effettuato entro la nuova scadenza unificata del 16 febbraio. L'importo può essere compensato con eventuali somme a credito.

Il pagamento riguarda il professionista individualmente. Nello studio associato ogni consulente iscritto dovrà versare individualmente la sua quota con il proprio codice fiscale indicando la propria posizione.
 
Contatti